La Tuscia Romana

La mèta di questo itinerario è essenzialmente il Lago di Bolsena con i suoi borghi caratteristici e unici; la zona della Tuscia Romana è comunque molto ricca di paesaggio e luoghi che meritano una visita, quindi l’itinerario proposto cerca di unire belle strade, panorama, paesi, e luoghi da gustare e degustare.

Due le proposte per il pranzo; una delle due prevede un breve tratto di strada sterrata, ma nulla di impegnativo. Entrambe invitano ad un dopo pranzo di relax in riva al lago… non serve molto tempo per tornare verso Roma e non c’è fretta.

Merita una deviazione l’Azienda Agricola Occhipinti, che coltiva l’Aleatico e il Grechetto Rosso, preservandone e valorizzandone le caratteristiche; i loro vini sono declinazioni esclusive di questi due vitigni.

Il ritorno (o l’andata…) include un passaggio nella zona della Tolfa: paesaggio interessante e belle curve. Se volete allungare ulteriormente il giro, passate per Civitavecchia e Allumiere. Fate attenzione alla strada: non è difficile incappare in animali in mezzo alla carreggiata o in blocchi di terra scivolosa.

Le tempistiche: Calcolate circa 2 ore per raggiungere Bolsena da Torrimpietra; altri 30 minuti per fare il giro del lago e raggiungere Marta. Da Marta a Torrimpietra calcolate circa 2 ore e 30 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.